Gli agricoltori, ormai avvezzi alle tecnologie, non sono più disponibili a danze divinatorie.
Dagli elementi raccolti, grazie anche al racconto delle due ragazze, i carabinieri sono riusciti a risalire alluomo e alla donna che avevano affittato l abitazione in cui facevano prostituire le ragazze e dalle quali si facevano consegnare il 50 del ricavato).
Seggiole e ombrelli, copertoni e spazzatura, raccontano di escort leno quei luoghi di transito e negozio di una prestazione consumata quando va bene in ruderi poco distanti, nelle stesse autovetture oppure dietro a un cespuglio.Le Vie del Campo nei territori di Tarsia, Spezzano Terme, Cassano, Sibari, Thurio, Corigliano, Corigliano e Rossano, dove il mercato del sesso è un fenomeno talmente macroscopico che non può sfuggire al servizio mappe del più popolare motore di ricerca del mondo.La modalità street view permette infatti al navigante di viaggiare sulla Ss 106 zummando sugli arroventati guard rail, sotto i ponti e nelle piazzole di sosta, laddove ogni giorno un esercito di donne esercita il mestiere più antico del mondo spesso al servizio di clan.Vogliono irrigare i loro terreni.Le stesse fatte rientrare in casa sono state condotte in caserma dove hanno ammesso che si trovavano nellabitazione per prostituirsi.Si abusa della parola emergenza.Spesso le ritrovi ai margini di ingressi poderali e aranceti, piccole industrie a conduzione familiare.Nel finale della rappresentazione virtuale di questo mondo senza eroi, proprio sotto a un cavalcavia di Rossano il grande fratello on the road immortala il manifesto stropicciato di un concerto di Pierdavide Carone e di una giovane donna svenduta alla vita, mancano solo le tristi.I militari durante le indagini hanno notato un insolito via vai di persone presso un appartamento di una palazzina, nel centro di Matera.I carabinieri si sono resi conto che la casa era stata abbandonata frettolosamente e infatti passando da una finestra lasciata aperta, attraverso un pianerottolo, sono giunti sul tetto dell immobile, dove hanno trovato due ragazze cinesi.Non pretendono piscine sottocasa.Hanno messo mano alla rete di distribuzione, agli impianti, alla governance per la gestione.E vai con Acqua spa, con Eipli, con Aql spa, e poi con Sel e poi con Egrib e via cantando.Alla luce degli elementi raccolti i militari, hanno deciso di introdursi nellabitazione verificando lassenza di persone nonché la presenza di due letti, con alcuni mobili, numerosi preservativi (più di 600 diverse soluzioni liquide per ligiene personale e contraccettivi vari.




Tag: calabria, Cassano, Corigliano, cosenza, degrado, Matteo Dalena, mmasciata, prostitute, puttane, puttantour, Rossano, sibaritide, ss 106.Dal 1999 fino allultimo, si sono spartiti i soldi dellAccordo di Programma Quadro.Al termine di unattività info-investigativa i carabinieri di Matera hanno denunciato un uomo di 60 anni e una donna di 33, entrambi di nazionalità cinese ma residenti in provincia di Prato, per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione.La macchina drone del gigante informatico di questa terra immortala bellezza e degrado senza distinzione.Sprecato denaro in assunzioni evitabili, in nomine dirigenziali da manuale Cencelli.Le immagini più vecchie sono del 2008, quelle più nuove del 2012.Quando i fenomeni sono costanti, ridondanti, circolari, prevedibili, esiste una sola emergenza: quella delle dimissioni degli incapaci.Eppure, abbiamo un tasso di dispersione di acqua intorno.Bacini, Schemi idrici, dighe, infrastrutture moderne.Dai controlli effettuati le due giovani donne sono risultate prive di permesso di soggiorno.Uscendo con il cursore dalla A3 e ripercorrendo virtualmente le statali 533, 534, 19, bretelle di congiunzione con la 106 Jonica e il mare, ci simbatte con una facilità disarmante in decine di stazioni mobili del sesso a pagamento.
Eppure, basta una nevicata, una settimana di gelo e tutto va a puttane.
I cittadini chiedono normalità.



Inoltre a seguito di perquisizione nellappartamento è stata trovata una cospicua somma di denaro derivante dallattività di prostituzione.
Hanno mantenuto per decenni enti inutili sovrapposti nelle funzioni e confusi nellidentità.

[L_RANDNUM-10-999]